Girelle con cioccolato e nocciole


20150321_100450

Da diverso tempo desideravo provare una ricetta di lievitati e sfogliando i miei amati libri ho scelto questa molto semplice e che si può facilemte convertire nella versione vegana. La ricetta alla quale mi sono ispirata è “Chocolate Hazelnut Buns” del libro ” home sweet home” di Hummingbird bakery. Ho provato diverse ricette ricette da questo libro e non mi hanno mai deluso, unica critica è che i dolci hanno troppo zucchero per il mio palato quindi spesso lo riduco.

In questa ricetta ho sostituito il latte vaccino, perche a casa avevo solo latte di soia orzo e malto. Ho poi cambiato il ripieno e la glassa perche mi sembravano entrambi troopo ricchi, vi inserisco comunque entrambe le versioni poi decidete voi in base ai vostri gusti.

Ingredienti per 8/9 girelle:

per l’impasto:

150 ml latte ( io ho usato latte si soia con orzo e malto)

15 g zucchero muscovado ( la ricetta prevedeva zucchero semolato)

1/2  tsp lievito di birra secco

260 g farina forte

1/2 tsp sale

40 g burro a t.a. (o margarina)

per la farcitura:

20 gr burro (io ho usato 1 tbs latte di soia e  20 g cioccolato fondente)

50 g zucchero ( per me 1 tbs)

50 g nocciole

1/2 tbs cacao amaro

per la glassa:

25 g burro

150 g zucchero a velo

60 g formaggio cremoso

(io ho fatto una semplice glassa con zucchero a velo vanigliato e acqua)

Procedimento:

Scalda il latte, deve essere tiepido, aggiungi zucchero e lievito e lascia riposare circa 10 minuti.

In una ciotola, o nella planetaria, metti tutti gli altri ingredienti e mescola sino a che non ci sono piu pezzi interi di burro. aggiungi il latte e impasta per circa 10 minuti a bassa velocita sino a formare un impasto morbido e vellutato. Metti l’impasto in una ciotola, copri con la pellicola e lascia lievitare dentro il forno spento per circa 1 ora o sino a che non raddoppia di volume.

Frulla insieme gli ingredienti della farcitura sino a formare una pasta.

stendi l’impasto a forma di rettangolo, con unso spessore di circa 1 cm. spalma la farcitura e arrotola, poi taglia fette di circa 3 cm e adagiale su una teglia con la farcitura verso l’alto. Lascia lievitare circa 20 minuti, spennella con un po di latte e cuoci in forno a 180°C per 20 minuti circa. Appena le sforni lasciale intiepidire e poi coprile con la glassa.

Io le volevo magiare calde per colazione, quindi sopo aver formato le girelle le ho messe in frigo tutta la notte, quando mi sono svegliata le ho tolte dal frigo e le ho lasciate riposare nel mentre che il forno scaldava. Poi ho proseguito come prevedeva la ricetta. Ho messo su il te e mi sono gustata la mia colazione con calma.

Consigli:

  • non stendete l’impasto troppo sottile
  • quando mettete le girelle a lievitare non mettetele troppo vicine perche altrimenti non cuociono bene, ma nemmeno troppo lontane perche si sorreggono a vicenda mentre lievitano. Considerate che in forno continuano a gonfiarsi.
  • Non dimenticare di spennellare con il latte prima di infornare, questo accorgimento serve per farle gonfiare bene prima che si formi la crosta.
  • puoi sbizzarrirti con i ripieni: marmellata, crema, lemoncurd, nutella….

IMG_20150321_104007

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s