Cottura del riso per assorbimento \ Cooking rice for absorption


Italian and english version

Io amo il riso, lo preferisco decisamente alla pasta…lo so che come Italiana dovrei amare la pasta…ma il mio cuore e il mio palato non sono italiani!! Cucino spesso il riso Basmati, e l cucino per assorbimento, cioè non lo faccio bollito, metto la quantità di acqua giusta per non doverlo colare. ritengo che in questo modo conservi meglio il suo sapore e la sua consistenza. Potete usarlo come base per moltissimi cibi, soprattutto quelli che hanno del sughetto, mettete il riso sul fondo del piatto e sopra la carne o il pesce, verdure…con il sughetto che condirà il riso❤

I love rice, I definitely prefer it to pasta…I know that as an Italian girl I should love pasta…but my heart and my taste are not Italian! I often cook Basmati rice, and I cook it for absorption, that is to say I don’t boil it but I put the right quantity of water so I don’t need to strain it. I think that in this way it preserve better its flavour and consistence. You can use it as a base for many foods, especially for those that have some sauces. Put the rice on the bottom of the plate and put above meal or fish, vegetables…with the sauce that will tested the rice.

Il metodo è davvero semplice: mettete una tazza di riso in una pentola, per ogni tazza di riso mettetene due di acqua fredda e un cucchiaino di sale.  Coprite la pentola e mettete sul fuoco per 20 minuti, senza mai sollevare il coperchio o girare il riso. Terminati i 20 minuti spegnete il fuoco. Sgranate il riso con una forchetta, aggiungete olio di oliva e il vostro riso è pronto❤

The method is very simple: put a cup of rise in a pot, for each cup of rise you have to put two cup of cold water and one tea-spoon of salt. Cover the pot and put it on the fire for 20 minutes, never lift the lid or mix the rice. After 20 minutes turn off the fire. Shell the rice with a fork, add some olive-oil and your rice is ready.

552363_517457904967375_1250677089_n

Questa nella foto è una semplice insalata di riso fatta con i Topping avanzati dal Jaked potatoes Party    In particolare: tuna mayo, egg mayo, prosciutto

This picture is a simple rice salad made with remnant Jaked potatoes Party Toppings. In particular: tuna, egg mayo, ham

Alcuni accorgimenti: usate una pentola grande, l’acqua deve arrivare al massimo a metà pentola, altrimenti come inizierà a bollire sborderà dalla pentola sporcando la cucina…  Una volta cotto sgranate il riso con una forchetta, non girate con il cucchiaio perche il riso si romperebbe…
Se volete che il riso sia ben separato e non abbia la caratteristica cremina, lavatelo prima di cuocerlo sotto l’acqua fredda sino a che questa non sarà limpida.

Potete aggiungere le spezie che più vi piacciono all’acqua di cottura. Io, in genere, aggiungo un seme di cardamomo (schiacciatelo per far uscire i semini)

Uso questo metodo anche per fare il risotto…metto un po più di acqua e non lavo il riso…si, lo so, sono un’italiana atipica!!!

Some tips: use a large pot, water has to arrive at half pot at the most, otherwise as the water begins to boil it will come out dirtying all the kitchen…once the rice is cooked shell it with a fork, don’t use a spoon because the rice will break…if you want a well-separated rice without the typical creamy sauce, you have to wash it before cooking under cold water until it will be limpid. You can add in the cooking water your favourite spices. Generally, I add a cardamom seed (crack it to release the seeds).

I also use this method to make risotto… I put some more water and don’t wash the rice… yes, I know, I’m an atypical Italian girl!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s